Corso Operatore Funebre

Corso Operatore Funebre Sicilia

Corso Operatore Funebre, Addetto al trasporto cadavere, Direttore Tecnico addetto alla trattazione degli affari, i migliori corsi per ottenere in minor tempo l’abilitazione, abbiano conseguito competenze professionali, nel settore funerario, con comprovata ed ampiamente documentata esperienza.

Il programma formativo per Operatori Funerari

è strutturato in moduli che, prevedono un progressivo approfondimento dei temi specifici, in esso trattati, con criterio propedeutico, il tutto finalizzato ad raggiungimento dell’optimum professionale, della competenza specifica, ed a seconda del livello, della complessità delle figure professionali coinvolte.

Modulo Teorico / Denominato Modulo 1° Finalizzato per la figura professionale dell’: OPERATORE FUNEBRE Necroforo.

Modulo 1°: stage formativo 20 h ( venti ore).
Il modulo è rivolto ai lavoratori incaricati di svolgere la funzione di operatore funebre semplice in possesso dell’esperienza maturata.
il modulo avrà la durata di un monte ore pari a 20 h.
Richiesta la frequenza obbligatoria pari ad almeno il 80% del monte ore, previste dal modulo formativo.
Al termine del modulo verrà rilasciato attestato di frequenza, previo esame valutazione finale.

Il corso verrà organizzato al raggiungimento del numero minimo di adesioni, almeno quindici partecipanti.
Si ricorda inoltre che, gli operatori funebri con meno d’anni tre d’esperienza, sono tenuti a frequentare anche il corso pratico (in questo caso si prega di segnalare l’interesse per il modulo pratico sulla scheda della relativa iscrizione).

I contenuti didattici appartenenti al modulo teorico denominato “ 1° “ sono di seguito elencati :

elementi normativi di base ( stage durata 3 h );
nozioni igienico – sanitarie nell’ambito dell’attività funebre ( stage durata 7 /h );
caratteristiche delle casse e modalità di confezionamento ( stage durata 7 /h );
rapporti con i dolenti e con il pubblico ( stage durata 3 /h ).

Modulo Teorico / Denominato Modulo 2° Finalizzato per la figura Professionale di: Addetto al Trasporto Funebre.

Modulo 2°: stage formativo 20 h (venti ore).
Il modulo è rivolto alle persone fisiche appartenenti ad impresa funebre autorizzata ad eseguire il trasporto dei feretri ed in possesso dell’esperienza di cui all’art. 32 comma 7 del R.R. n. 6/2004*.
Il modulo avrà la durata di un monte ore pari a 20 h, potrà essere frequentato dopo aver conseguito l’attestato relativo al modulo teorico primo, per “Operatore funebre”.
Richiesta la frequenza obbligatoria pari ad almeno il 80% del monte ore previste dal modulo formativo.
Al termine del modulo verrà rilasciato attestato di frequenza, previo esame valutazione finale.
Il corso verrà organizzato al raggiungimento del numero minimo di adesioni, almeno quindici partecipanti.

Si ricorda inoltre che, gli operatori funebri con meno d’anni tre d’esperienza, sono tenuti a frequentare anche il corso pratico (in questo caso si prega di segnalare l’interesse per il modulo pratico sulla scheda della relativa iscrizione).

I contenuti didattici appartenenti al modulo teorico denominato 2° sono di seguito
elencati:
elementi di legislazione in materia funeraria ( stage durata 5/ h );
trasporto funebre e verifiche dell’incaricato al trasporto (stage durata 10 /h );
rapporti con ASL e Comuni ( stage durata 5/ h ).

Modulo Teorico / denominato Modulo 3° Finalizzato per la figura Professionale di: “ Direttore Tecnico agenzia ”

Modulo 3°: stage formativo 30 h ( leggasi trenta ore).
Il modulo è rivolto alle persone fisiche e/o titolari d’esercizio e/o dipendenti , con mansioni direttive con la responsabilità dell’attività funebre, di cui all’art. 32 comma 6 del R.R. n. 6/2004 * (direttore tecnico e addetto alla trattazione degli affari).

Il modulo avrà la durata di un monte ore pari a 40 h , dovrà essere frequentato esclusivamente, dopo aver conseguito l’attestato relativo al primo modulo teorico come “ Operatore funebre” ed successivamente a quello relativo al secondo modulo teorico per “ Addetto al trasporto funebre ”.
Richiesta la frequenza obbligatoria pari ad almeno il 80% del monte ore previste dal modulo formativo.
Al termine del modulo verrà rilasciato attestato di frequenza, previo esame valutazione
Finale.

Il corso verrà organizzato al raggiungimento del numero minimo di adesioni, almeno quindici partecipanti.
Si ricorda inoltre che, gli operatori funebri con meno d’anni tre d’esperienza, sono tenuti a frequentare anche il corso pratico (in questo caso si prega di segnalare l’interesse per il modulo pratico sulla scheda della relativa iscrizione).
I contenuti didattici, non che gli argomenti trattati del modulo denominato 3° sono di seguito elencati:
elementi di legislazione in materia funeraria specialistica (stage di n. 10/ h)
i contratti di lavoro e le varie forme di collaborazione (stage di n. 10/ h)
elementi di gestione amministrativa e sistemi di gestione qualità (stage di n. 12/ h)
rapporti con i dolenti e con il pubblico in relazione alla trattazione degli affari e deontologia professionale (stage di n. 8 / h).

Le schede di adesione dovranno essere consegnate presso le segreterie delle delegazioni del polo didattico Territoriale di competenza, preventivamente compilate, corredate di documento identità e codice fiscale in corso di validità, oltre che delle ricevute di avvenuto versamento pari al 50% della quota d’iscrizione.

Corso Operatore Funebre Palermo Corsi formazione imprese funebri

Operatore Funebre e Cimiteriale

Corso di Formazione rivolto agli operatori dei servizi funerari di Palermo

frequenza obbligatoria corso di formazione funebre  –  attestato di frequenza corso operatore funebre  – attestato di partecipazione corso operatore funebre  –  corso operatore funebre valutazione  –  frequenza previo esame valutazione corso operatore funebre  – Operatore funebre necroforo

 

Lascia un commento